Scopri come richiedere il Bonus Psicologo

Bonus Psicologo

Con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale datata 27 giugno 2022, il Bonus Psicologo è finalmente legge! Un provvedimento importante da parte dello Stato che, visto il periodo molto complicato che stiamo vivendo a causa dalla pandemia e dalla guerra in Ucraina con la conseguente crisi socio-economica, ha voluto mandare un segnale forte per mostrare vicinanza a coloro i quali si trovano in una situazione di disagio, depressione, ansia, stress o fragilità psicologica.

L’obiettivo, con lo stanziamento complessivo di 10 milioni di euro per il 2022, è quello di potenziare l’assistenza mirata al benessere psicologico individuale offrendo a tutti, soprattutto ai bambini ed agli adolescenti provenienti da famiglie in difficoltà economiche, la possibilità di accedere ai servizi di psicologia e di psicoterapia anche in assenza di una diagnosi di disturbi mentali.

Il bonus psicologo è indirizzato a tutti coloro che soffrono di depressione, ansia e stress a causa della difficile situazione socio-economica che stiamo vivendo

A chi spetta il Bonus Psicologo?

Il Bonus Psicologo è un contributo pari a 600 euro che spetterà a tutti i cittadini che abbiano un reddito non superiore ai 50mila euro annui, secondo i criteri ISEE, e che necessitino di un aiuto per finanziare le proprie sedute di psicoterapia. È possibile richiedere il bonus per l’assistenza psicologica, nel periodo compreso tra il 25 luglio ed il 24 ottobre 2022, attraverso il portale prenotazioni messo a disposizione dall’INPS, il quale sarà anche il soggetto pagante rispetto ai professionisti che si renderanno disponibili per tale iniziativa. L’accesso, infatti, sarà senza oneri o anticipazioni da parte di chi vuole usufruire del servizio.

Come anticipato qui sopra, il Bonus Psicologo è riconosciuto, una volta sola, in favore del soggetto con un reddito ISEE in corso di validità non superiore ai 50mila euro. Detto ciò, al fine di andare maggiormente incontro alle persone con un ISEE più basso, l’elargizione del Bonus verrà diviso in tre categorie principali:

  1. ISEE inferiore ai 15mila euro: il beneficio è fino a 50 euro per ogni seduta per un importo massimo stabilito in 600 euro per ogni beneficiario;
  2. ISEE compreso tra i 15mila ed i 30mila euro: il beneficio è fino a 50 euro per ogni seduta per un importo massimo stabilito in 400 euro per ogni beneficiario;
  3. ISEE superiore ai 30mila euro e non superiore ai 50mila euro: il beneficio è fino a 50 euro per ogni seduta per un importo massimo stabilito in 200 euro per ogni beneficiario.

Con il Bonus Psicologo, lo Stato ha voluto evidenziare l'importanza della psicoterapia nella vita di ciascuno di noi

Come richiedere il Bonus Psicologo

La domanda per accedere al Bonus Psicologo dovrà essere presentata all’INPS esclusivamente in via telematica accedendo al servizio “Contributo sessioni psicoterapia” attraverso una delle seguenti modalità:

  • portale web, accedendo con le proprie credenziali utilizzando l’apposito servizio online raggiungibile direttamente dal cittadino sul sito dell’Istituto www.inps.it;
  • Contact Center Integrato, contattando il numero verde 803.164 (gratuito da rete fissa) o il numero 06.164.164 (da rete mobile a pagamento).

L’assegnazione del beneficio economico andrà prioritariamente alle persone con ISEE più basso e avverrà in base all’ordine di arrivo delle domande.

A conclusione del periodo di presentazione delle domande, INPS redigerà le graduatorie, individuerà i beneficiari e comunicherà loro l’accoglimento della richiesta ed il codice univoco che, ai fini della prenotazione della sessione di psicoterapia, verrà contestualmente assegnato a ciascuno.

Il contributo dovrà essere utilizzato entro 180 giorni dalla data di accoglimento della domanda. Sarà il beneficiario a comunicare il proprio codice univoco al professionista che, erogata la prestazione, emetterà la relativa fattura caricandola sul sito dell’INPS che provvederà direttamente alla remunerazione delle prestazioni effettivamente erogate dai professionisti.

Non farti scappare questa occasione: scopri se hai diritto anche tu al Bonus Psicologo!

Torna a sorridere: il tuo benessere psicologico è importante!

Il Centro di Psicologia Sole ha aderito con grande entusiasmo all’iniziativa, in quanto sosteniamo da sempre l’importanza della psicoterapia per cambiare in meglio la vita delle persone e crediamo inoltre che il benessere psicologico rappresenti un diritto universale dell’uomo. Per tali ragioni, siamo molto felici del segnale di speranza lanciato dallo Stato, il quale ha finalmente riconosciuto l’enorme importanza della terapia per il benessere psicologico di tutti i cittadini.

Se rientri nei parametri per richiedere il Bonus Psicologo non farti scappare questa occasione! Segui le istruzioni riportate in questo articolo e invia subito la tua richiesta all’INPS: torna a sorridere alla vita, per quanto complicata essa possa rivelarsi! Per qualsiasi altra informazione contattaci: saremo lieti di rispondere ad ogni tua domanda.

 

Agosto 1, 2022

Archivio pubblicazioni

Dicembre 2022
LMMGVSD
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031 
Avvia la chat
Hai bisogno di info?
Benveuto/a su CENTRO DI PSICOLOGIA SOLE
Scrvici qui se preferisci, saremo felici di risponderti appena possibile.